Niente bonus al titolare di assegno invalidità Inps

Condividi
Seguici

Il lavoratore titolare di assegno ordinario di invalidità ai sensi della legge 222/84 che presenta istanza di "bonus" ai sensi dell'art. 1 c.12 della legge 243/2004 non potrà vedersi riconosciuto il diritto all'incentivo per incompatibilità tra le due prestazioni. Il messaggio dell'istituto fornisce chiarimenti anche in merito alla compatibilità dell'assegno ordinario di invalidità con la pensione supplementare. Le due prestazioni, secondo l'Ente sono compatibili. (Ludovico De Grigiis)
Inps, Messaggio 12.9.2006 n° 24536
(02/01/2006 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

In evidenza oggi:
» La Famiglia nel Diritto: 3 Crediti Formativi per avvocati
» Arriva l'avvocato istruttore
» Il patto commissorio - guida legale
» Mantenimento: niente reato per il padre che riduce da s l'assegno al figlio
» La Famiglia nel Diritto: 3 Crediti Formativi per avvocati

Newsletter f t in Rss