Sei in: Home » Articoli

Più contratti a termine devono essere convertiti in unico tempo determinato

Secondo quanto affermato dal Tribunale di Nola in tema di contratto a termine (art. 2, 2 comma ultima parte, Legge n. 230/62) la stipula di più contratti può essere interpretata quale elusione alla disciplina riguardante l'unicità del rapporto di lavoro a tempo indeterminato. Ne consegue, come nel caso di specie l'annullamento dei contratti a tempo determinato e la trasformazione in unico contratto a tempo indeterminato. (Giovanni Dami)
Tribunale Nola, giudice del lavoro, sentenza 30.5.2006
(23/09/2006 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

Le più lette:
» Il modello per la comparsa conclusionale
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Documenti: per quanto tempo vanno conservati?
» Regime probatorio: cosa cambia con la legge concorrenza
In evidenza oggi
Cassazione: niente usura sopravvenutaCassazione: niente usura sopravvenuta
Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tantoAffido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF