Sei in: Home » Articoli

Forestali, Polizia Penitenziaria e Polizia di Stato: la privilegiata segue strade diverse

In tema di riconoscimento della pensione di privilegio a diverse categorie di lavoratori dello Stato viene pubblicata la nota Inpdap 46/2006 con la quale si prende atto della interpretazione del Ministero in merito ai casi di specie. Per quanto riguarda le domande di P.P.O. presentate dal personale appartenente alla polizia di Stato la pensione potrà essere concessa anche se l'infermità (o le infermità) non hanno provocato inidoneità al servizio (secondo quanto previsto dall’art. 67 del DPR 1092/73). Per gli appartenenti al Corpo Forestale dello Stato e alla polizia Penitenziaria viene invece richiesta l'inidoneità al servizio (Giovanni Dami)
Inpdap, Nota operativa 3.8.2006 n° 46
(24/09/2006 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

In evidenza oggi:
» Gratuito patrocinio: se il ricorso è inammissibile addio compenso all'avvocato
» Stralcio debiti sotto mille euro: la prima sentenza
» Stralcio debiti sotto mille euro: la prima sentenza
» Stop al divieto delle due lauree
» Quota 100: in pensione prima ma con assegno pi leggero

Newsletter f g+ t in Rss