Il volume tratta in maniera analitica gli aspetti peculiari del reato di diffamazione grazie al contributo fornito dalla giurisprudenza e dalla dottrina. Approfondisce gli istituti più importanti cercando di dare all'esposizione un taglio teorico-pratico. La libertà di manifestare idee e convincimenti personali va di pari passo con la crescita della nostra società però, tale libertà, spesso va intaccare valori di pari importanza ed è ciò a determinare talvolta il sorgere di una responsabilità civile o penale a carico di chi offende l'onorabilità altrui, che può subire maggior danno se si utilizzano particolari mezzi di diffusione. Tra questi assumono rilievo Internet, i mezzi adottati dalla stampa e il lavoro del giornalista. L'attualità, poi, suggerisce ulteriori spunti per una rivisitazione della normativa sulla stampa e sul reato di diffamazione a mezzo stampa.


- Prezzo: € 28.00
- Halley Editrice 2006
- Pagine 176

Acquista on line

Cerca altri libri:



Vedi anche:
- Guida sulla diffamazione
- La diffamazione a mezzo stampa
Condividi
Feedback

(26/10/2006 - Recensione)
In evidenza oggi:
» Coronavirus: mutui prima casa sospesi anche per i morosi
» Processo penale: La gestione processuale dei giorni futuri