Sei in: Home » Articoli

Utilizzo di internet sul luogo di lavoro? No al licenziamento

Il dipendente che utilizza per fini personali il collegamento internet predisposto sul luogo di lavoro non può essere licenziato. E' quanto stabilito dal Tribunale di Perugia con l'Ordinanza del 19 maggio - 24 maggio 2006 confermando così la precedente ordinanza del Tribunale affermando che il comportamento "scorretto" del dipendente non possa giustificare il licenziamento. (Giovanni Dami) LaPrevidenza.it, 14/08/2006
Tribunale di Perugia, ordinanza 19.5 - 24.5.2006
(07/09/2006 - Laprevidenza.it)
In evidenza oggi:
» In arrivo più ferie e ponti per tutti
» Avvocati: addio contributo minimo integrativo
» Avvocati: addio contributo minimo integrativo
» La Consulta boccia l'art. 92 post riforma
» Multa col cellulare in auto anche se non si parla


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Resta aggiornato. Segui StudioCataldi su Telegram      SCOPRI DI PIU'
chiudi