Sei in: Home » Articoli

Riscattabile il corso di studi svolto presso l?Accademia di belle arti

Con la nota 10/2006 l?Inpdap ammette il riscatto del corso di studi svolto presso l?accademia delle belle arti secondo la sentenza n. 52/2000 che ha dichiarato l?illegittimità costituzionale dell?art. 13, comma 1, del DPR n. 1092/73 e dell?art. 2 del decreto legislativo n. 184/97, nelle parti in cui non consentono al dipendente dello Stato ?di riscattare, ai fini del trattamento di quiescenza, il periodo di durata legale del corso di studi svolto presso l?Accademia di belle arti, ovvero presso gli istituti o scuole riconosciuti di livello superiore (post-secondario), quando il relativo diploma o titolo di studio di specializzazione o di perfezionamento sia richiesto, in aggiunta ad altro titolo di studio per l?ammissione in servizio di ruolo o per lo svolgimento di determinate funzioni?. (Giovanni Dami) LaPrevidenza.it, 17/07/2006
Inpdap, Nota operativa 1.2.2006 n° 10
(26/07/2006 - Laprevidenza.it)
In evidenza oggi:
» Reato per la madre che non fa vedere il figlio al padre
» Decreto dignità: tutte le novità sul lavoro
» La pensione di reversibilità
» Ponte Morandi: si può revocare la concessione ad Autostrade?
» Partite Iva: rinviato il pagamento della doppia rata di agosto

Newsletter f g+ t in Rss