Sei in: Home » Articoli

Cassazione: il coniuge deve garantire il rapporto del partner con i figli nati dal precedente matrimonio

Condividi
Seguici

In una recente Sentenza (n.3028/2006) la Suprema Corte ha stabilito che può costituire motivo di addebito della separazione il comportamento ostile del coniuge che impedisce, ostacolandolo, il rapporto del partner con i figli nati dal precedente matrimonio. Una simile condotta integra, infatti, gli estremi di una grave violazione dei doveri di solidarietà familiare.
(05/05/2006 - Silvia Vagnoni)
In evidenza oggi:
» Cellulare alla guida: multe fino a 2.588 euro
» Alienazione parentale: PAS non ha basi scientifiche e non basta per affidamento esclusivo figlio
» Il reato di maltrattamenti in famiglia
» Fisco: arriva il maxisconto sull'acquisto casa
» Codice della strada: arriva la riforma

Newsletter f t in Rss