Sei in: Home » Articoli

Approvata la modifica della disciplina sulle intercettazioni per la ricerca del latitante

E’ stata approvata la Legge n. 56 del 14.02.2006 (pubblicata in G.U. 01.03.2006) che apporta una modifica dell'art. 295 del codice di procedura penale in materia di intercettazioni per la ricerca del latitante. Nel provvedimento è stata attribuita al presidente di corte d'assise (nei procedimenti devoluti alla competenza della medesima e in luogo dell'organo giudicante nella sua composizione collegiale) la competenza di adottare provvedimenti di intercettazione di conversazioni o comunicazioni telefoniche per la ricerca del latitante. La Legge ha così introdotto il comma 3-ter all'articolo 295 del codice di procedura penale.
Leggi il provvedimento
(15/03/2006 - Avv.Cristina Matricardi)

In evidenza oggi:
» I cani possono abbaiare … nei limiti della normale tollerabilità
» La responsabilità del CTU
» Come si costituisce un condominio
» Avvocati: arriva l'abolizione del requisito dell'esercizio effettivo della professione?
» Cefalea malattia sociale: arriva l'assegno d'invalidit
Newsletter f t in Rss