Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

Pensione privilegiata indiretta: radiazioni ionizzanti quali causa del decesso

Condividi
Seguici

L'esposizione alle radiazioni ionizzanti possono causare l'insorgenza della leucosi mieloide cronica. Il decesso causato da tale patologia in soggetto addetto al reparto radiologia dell'Ospedale deve essere riconosciuto causa di servizio con conseguente corresponsione della pensione di privilegio anche postmortem. (Ludovico De Grigiis) LaPrevidenza.it, 01/03/2006
Corte dei Conti Toscana, Sentenza 1.2.2006 n° 13
(11/03/2006 - Laprevidenza.it)
In evidenza oggi:
» Cassazione: sms e e-mail fanno piena prova in giudizio
» Multe anche al conducente se il passeggero non mette il casco o la cintura
» Il contratto di comodato - guida con fac-simile
» Il licenziamento orale
» Il padre mantiene la figlia avvocato non ancora autosufficiente

Newsletter f t in Rss