Sei in: Home » Articoli

Assegno legge 791/80 anche per internati in Aubenkommandos (sottocampi)

Ai fini della concessione dell’assegno vitalizio legge 791/80 l’internamento nei campi di sterminio KZ non necessariamente deve essere avvenuto in “campi principali”. Infatti l’organizzazione di tali strutture prevedeva la deportazione in sottocampi (Aubenkommandos) che venivano di fatto gestiti e organizzati dai campi principali. Per tale motivazione viene meno la distinzione tra “campi” e “sottocampi” di sterminio. (Dott. Ludovico De Grigiis) LaPrevidenza.it
Corte dei Conti, sezione I centrale, sentenza 8.11.2005 n° 360
(31/12/2005 - Laprevidenza.it)
In evidenza oggi:
» Bollette gas: dal 1° gennaio prescrizione ridotta a 2 anni
» Gratuito patrocinio: se il ricorso è inammissibile addio compenso all'avvocato
» Stralcio debiti sotto mille euro: la prima sentenza
» Stop al divieto delle due lauree
» Gratuito patrocinio: se il ricorso inammissibile addio compenso all'avvocato

Newsletter f g+ t in Rss