Sei in: Home » Articoli

Inquadramento dei dipendenti pubblici

La Quinta Sezione del Consiglio di Stato, con sentenza n. 2504 dell?8 maggio 2002, ha stabilito che ?i provvedimenti di inquadramento dei dipendenti pubblici sono atti autoritativi rispetto ai quali i dipendenti non vantano una posizione di diritto soggettivo ma di interesse legittimo?. Tali provvedimenti, infatti, attengono a profili organizzativi e funzionali dell?ente e dunque non sono riconducibili alla semplice necessitā di tutelare posizioni soggettive dei dipendenti.
(12/07/2002 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Decreto sicurezza: i parcheggiatori abusivi rischieranno il carcere
» Bacio sulla bocca non voluto? E' violenza sessuale anche senza lingua
» Bruciare rami e sterpaglie č reato?
» Congedi papā: addio ai cinque giorni
» Auto: multe da 712 euro per chi circola con targa estera

Newsletter f g+ t in Rss