Sei in: Home » Articoli

Concordato prev. e 'stato di crisi'

Lo stato di crisi che in base all?art. 160 della legge fallimentare, modificato dall?art. 2 del d. lgs. 14 maggio 2005, n. 35, costituisce la condizione per l?ammissione dell?imprenditore alla procedura di concordato preventivo, deve intendersi comprensivo anche della nozione di insolvenza che costituisce il presupposto per la dichiarazione di fallimento.
Nella decisione
(13/11/2005 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Legittima difesa: tutte le proposte di modifica al Senato
» Benzina: la tassa regionale va eliminata
» Affido materialmente condiviso: una grossa opportunitą per i nostri figli
» Basta impedire al padre di vedere il figlio per due giorni per commettere reato
» Pedoni: multe fino a 100 euro per chi sosta in gruppo sui marciapiedi

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss