Sei in: Home » Articoli
 » scuola

Il segreto professionale nel giornalismo

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter 30-12 giugno 2005) ha stabilito che se il cittadino chiede ad una testata giornalistica informazioni sulla provenienza dei dati personali che lo riguardano riportati in un articolo, il giornalista ha il diritto di mantenere riservata la sua fonte. L'Autorità ha precisato che l'art. 138 del Codice in materia di protezione dei dati personali ha confermato la norme poste a tutela del segreto professionale che permettono ai giornalisti di mantenere segreta la fonte fiduciaria di una notizia.
(27/06/2005 - Avv.Cristina Matricardi)

In evidenza oggi:
» Il decreto ingiuntivo lo farà l'avvocato?
» Cassazione: bisogna fermarsi sempre allo stop anche a strada libera
» ResponsabilitÓ medica: la Cassazione sminuisce le linee-guida
» Sta col padre il figlio che lo rifiuta
» Cassazione: esentasse le cause sotto i 1.000 euro
Newsletter f g+ t in Rss