Sei in: Home » Articoli

Cassazione: L’Autorità Consolare può denegare il rilascio del visto di ingresso per il ricongiungimento familiare anche quando la Questura ha rilasciato il nulla osta

Non risulta di per sé vincolante agli effetti del rilascio del visto d'ingresso per il ricongiungimento familiare da parte dell'Autorità Consolare, il rilascio del nulla osta del Questore, fondandosi questo ultimo sulla verifica di requisiti e condizioni "differenti". E' quanto hanno affermato i giudici della Cassazione (Sent. n. 209/2005) rilevando che non è condivisibile l'assunto della Corte di Appello di Firenze laddove ha "ritenuto che all'accertamento della sussistenza dei requisiti prescritti dall'art. 29 del d.lgs. 286/98 <è preposta la Questura> e che il rilascio del successivo visto d'ingresso deve ".
(17/02/2005 - Avv.Francesca Romanelli)

In evidenza oggi:
» Condominio: il convegno di StudioCataldi.it a Roma
» Famiglia: i modelli per la redazione degli atti
» Divorzio: niente assegno all'ex moglie scansafatiche
» Reddito di cittadinanza, "nuove strette anti furbetti"
» Processo civile telematico: nulle le notifiche all'indirizzo Ini-Pec?
Newsletter f t in Rss