Sei in: Home » Articoli

Cassazione: pubblicazione non autorizzata di foto di vip è illecita

La Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent. 22513/2004) ha stabilito che è illecita la pubblicazione non autorizzata di foto (tratte da un film) di un'attrice e che tale violazione dà diritto al risarcimento dei danni per lesione del diritto all'immagine. I Giudici del Palazzaccio hanno infatti spiegato che "chiunque pubblichi abusivamente il ritratto di una persona nota per finalità commerciali, è tenuto al risarcimento del danno, la cui liquidazione deve essere effettuata tenendo conto anzitutto delle ragioni della notorietà di cui si tratta, soprattutto se questa è connessa alla attività artistica del soggetto leso, alla quale si collega normalmente lo sfruttamento esclusivo della immagine stessa".
leggi la motivazione della sentenza
(25/01/2005 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Il mobbing - guida con raccolta di articoli e sentenze
» Preavviso di licenziamento e dimissioni: durata, conseguenze e fac-simile
» Curriculum vitae: guida alla redazione con fac-simile
» Processo civile telematico: attenzione a come si deposita la sentenza impugnata in Cassazione!
» Equo compenso per tutti: avvocati e professionisti
In evidenza oggi
Udienza celebrata in anticipo senza l'avvocato? Il giudizio è illegittimoUdienza celebrata in anticipo senza l'avvocato? Il giudizio è illegittimo
Addio riparazione per lo stalkingAddio riparazione per lo stalking

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF