Sei in: Home » Articoli

Governo: Decreto Legge modifica disciplina grandi imprese in crisi

Il Decreto Legge in oggetto, approvato dal Consiglio dei Ministri del 26 novembre e già pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, ha reso più facile l'ammissione alla procedura per le grandi imprese, essendo ora necessaria la sussistenza dei seguenti requisiti: a) lavoratori subordinati, compresi quelli ammessi al trattamento di integrazione dei guadagni, non inferiori a cinquecento da almeno un anno (anzichè i precedenti mille); b) debiti, inclusi quelli derivanti da garanzie rilasciate, per un ammontare complessivo non inferiore a trecento milioni di euro (anziché il precente un miliardo di euro). (Decreto Legge 29 novembre 2004, n.281: Modifiche alla disciplina della ristrutturazione delle grandi imprese in stato di insolvenza - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 29 novembre 2004, n.280).
Leggi il provvedimento su www.Filodiritto.com
(11/12/2004 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Cassazione e obbligo iscrizione gestione separata Inps: quali conseguenze per gli avvocati?
» Separazione dei coniugi: per la Cassazione nessuna violazione dolosa se il provvedimento del giudice è troppo generico
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Carburanti: da luglio obbligo di fattura elettronica per imprese e professionisti
» Cassazione e obbligo iscrizione gestione separata Inps: quali conseguenze per gli avvocati?


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss