Sei in: Home » Articoli

Nuovo D.L. sulle imprese in stato di insolvenza

Il 26 novembre 2004 il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge che modifica la legge n. 39/04 contenente disposizioni sulle grandi imprese in stato di insolvenza. Il provvedimento, che detta misure dirette a fronteggiare alcune situazioni di crisi economica e industriale, prevede l'ampliamento dei presupposti per l'ammissione alla procedura di ristrutturazione industriale e finanziaria delle grandi imprese in crisi. Più precisamente, amplia i requisiti di ammissione alla speciale procedura di ristrutturazione, riduce entrambi i requisiti riferiti al numero dei dipendenti e all'esposizione debitoria e stabilisce di considerare non solo l'impresa singola, ma anche il gruppo in cui essa è inserita, tenendo conto dell'articolazione strutturale delle grandi imprese.
(07/12/2004 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» In arrivo più ferie e ponti per tutti
» Avvocati: addio contributo minimo integrativo
» Avvocati: addio contributo minimo integrativo
» La Consulta boccia l'art. 92 post riforma
» Multa col cellulare in auto anche se non si parla


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
RIMEDI ALTERNATIVI AL REPECHAGE IN IPOTESI DI LICENZIAMENTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO OGGETTIVO DETERMINATO DA RIORGANIZZAZIONE AZIENNDALE PER RIDUZIONE DI PERSONALE OMOGENEO E FUNGIBILE