Sei in: Home » Articoli

Ministero Giustizia: Decreto strumenti informatici per processo elettronico

Il Ministero della Giustizia ha fissato con un proprio decreto le regole tecnico-operative per l'uso di strumenti informatici e telematici nel processo civile di cui all'art. 3, comma 3, del decreto del Presidente della Repubblica 13 febbraio 2001, n. 123. Segnaliamo all'attenzione gli articoli dedicati alla certificazione dei difensori ed all'accesso dei soggetti privati abilitati, alla gestione della posta elettronica ed al ruolo dei Consigli degli ordini degli avvocati. (Ministero della Giustizia, Decreto 14 ottobre 2004: Regole tecnico-operative per l'uso di strumenti informatici e telematici nel processo civile - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 19 novembre 2004, n.272).
Leggi il provvedimento su www.Filodiritto.com
(26/11/2004 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF