Sei in: Home » Articoli

Legge di conversione del Decreto Legge recante disposizioni urgenti in materia di immigrazione

E' stato convertito in Legge con sostanziali modifiche il Decreto Legge 14 settembre 2004 n. 241 recante Disposizioni urgenti in materia di immigrazione emanato dal Governo a seguito delle sentenze Corte Costituzionale n.222 e n.223 del 15 luglio scorso, che hanno in particolare dichiarato l'illegittimitā costituzionale di alcuni punti del Decreto Legislativo 286/1998 in materia di immigrazione. Il provvedimento attribuisce al Giudice di Pace la competenza in materia di convalida della espulsione amministrativa in luogo del Tribunale in composizione monocratica.
Per approfondimenti sul Decreto Legge rinviamo alla lettura del contributo dell'Avv. Mario Pavone: La nuova competenza del giudice di pace in materia di immigrazione. (Legge 12 novembre 2004, n. 271: Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 settembre 2004, n. 241, recante disposizioni urgenti in materia di immigrazione - pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 13 novembre 2004, n.267)
Leggi il provvedimento su www.Filodiritto.com
(24/11/2004 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Danno parentale: la nuova tabella di Milano
» Pedoni: multe fino a 100 euro per chi sosta in gruppo sui marciapiedi
» Le indagini del pubblico ministero
» Praticanti avvocati: da settembre le nuove regole
» Affido materialmente condiviso: una grossa opportunitā per i nostri figli

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss