Regolamento UE del 07.05 IVA commercio elettronico

Il Consiglio europeo, in data 7 maggio 2002, ha approvato un regolamento, pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 15 maggio 2002 (Regolamento CE 792/2002), contenente nuove regole sull'Iva e sul commercio elettronico. Il provvedimento dispone la temporanea modifica del precedente regolamento (CEE) n.218/92. Le principali innovazioni del regolamento UE si riferiscono all'I.V.A.: infatti, sulla base del predetto provvedimento, gli operatori non europei che forniscono servizi nell'Unione europea dovranno pagare l'imposta sul valore aggiunto dell'Unione Europea.
Il regolamento sancisce, altresė, la responsabilitā dello Stato membro di consumo per garantire che i fornitori non stabiliti ottemperino ai loro obblighi, trasmettendo agli Stati stessi le informazioni necessarie al funzionamento del regime particolare relativo ai servizi prestati tramite mezzi elettronici di cui all'articolo 26 quater della sesta direttiva 77/388/CEE del Consiglio, del 17 maggio 1977, in materia di armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alle imposte sulla cifra di affari.
Leggi il provvedimento su www.filodiritto.com
(21/05/2002 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Decreto sicurezza: i parcheggiatori abusivi rischieranno il carcere
» Bacio sulla bocca non voluto? E' violenza sessuale anche senza lingua
» Bruciare rami e sterpaglie č reato?
» Congedi papā: addio ai cinque giorni
» Auto: multe da 712 euro per chi circola con targa estera

Newsletter f g+ t in Rss