Sei in: Home » Articoli

Costo orario del lavoro per le cooperative socio-sanitarie

Con D.M. 15 settembre 2004 il Ministro del lavoro e delle politiche sociali ha determinato il costo medio orario del lavoro dei dipendenti delle cooperative del settore socio-sanitario assistenziale-educativo e di inserimento lavorativo. I nuovi importi sono validi a partire da gennaio 2004 e da novembre 2004 e prescindono da eventuali benefici concessi all'impresa, da accordi di gradualità stipulati a livello locale, dagli oneri derivanti dalla gestione di impresa e dagli adempimenti connessi alla normativa sulla sicurezza del lavoro.

(Ministero del lavoro e delle politiche sociali, D.M. 15/09/2004, G.U. 13/10/2004, 241)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(18/10/2004 - Media Italia)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Arriva la dichiarazione Iva precompilata e l'obbligo della fattura elettronica tra privati
» Il concorso di colpa nel processo penale
In evidenza oggi
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF