Sei in: Home » Articoli

Nuovi interventi a favore dei conduttori disagiati

Condividi
Seguici

Con D.L. 13 settembre 2004, n. 240 sono state approvate alcune disposizioni per favorire l'accesso alla locazione da parte di conduttori in condizioni di disagio abitativo in seguito a provvedimenti esecutivi di rilascio. Il provvedimento è diretto ai conduttori assoggettati a procedure esecutive di rilascio che siano o abbiano nel proprio nucleo familiare, ultrasessantacinquenni o handicappati gravi e non dispongano di altra abitazione, siano beneficiari della sospensione della procedura esecutiva e siano in possesso di determinati requisiti economici. In questi casi è prevista la corresponsione di contributi o il subentro degli enti locali nel rapporto di locazione per soddisfare le esigenze abitative dei conduttori disagiati.

(D.L. 13/09/2004, n.240, G.U. 13/09/2004, 215)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(19/09/2004 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Fino a 14 anni di carcere per il reato di sfregio
» Arriva l'educazione alimentare a scuola
» La causa petendi
» Il padre mantiene la figlia avvocato non ancora autosufficiente
» Cassazione: sms e e-mail fanno piena prova in giudizio

Newsletter f t in Rss