Sei in: Home » Articoli

Prorogata l'indennità di integrazione salariale per i portuali

Condividi
Seguici

Con D.M. 7 maggio 2004 il Ministro del lavoro e delle politiche sociali ha prorogato l'indennità pari al trattamento massimo di integrazione salariale straordinaria per i lavoratori portuali, ai sensi dell'art. 3, comma 137 della legge 24 dicembre 2003, n. 350. La proroga opera dal 1° gennaio 2004 al 31 dicembre 2004 e il trattamento è ridotto del 20%. L'erogazione dell'indennità è subordinata all'acquisizione degli elenchi dei lavoratori interessati in relazione alle giornate di mancato impiego. L'elenco è predisposto dal Ministero delle infrastrutture e trasporti.

(Ministero del lavoro e delle politiche sociali, D.M. 07/05/2004, G.U. 27/07/2004, 174)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(02/08/2004 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Fino a 14 anni di carcere per il reato di sfregio
» Arriva l'educazione alimentare a scuola
» La causa petendi
» Il padre mantiene la figlia avvocato non ancora autosufficiente
» Cassazione: sms e e-mail fanno piena prova in giudizio

Newsletter f t in Rss