Sei in: Home » Articoli

Proposta di legge per la tutela delle vittime dei fallimenti immobiliari

Nella seduta dello scorso 21 luglio, la Camera dei Deputati ha approvato all'unanimitàla proposta di legge sulla tutela degli acquirenti di immobili vittime di fallimenti immobiliari. Tale provvedimento, ispirato al principio costituzionale di salvaguardia del risparmio familiare per l’acquisto della casa, delega il Governo ad emanare entro sei mesi una normativa che tuteli in maniera specifica coloro che acquistano un immobile in costruzione dal fallimento del costruttore. In particolare, è prevista l'istituzione di un fondo di solidarietà a beneficio dell'acquirente che, in seguito all'insolvenza del costruttore fallito, abbia perso i soldi versati per l'acquisto della casa.
Inoltre, il costruttore dovrà stipulare delle fideiussioni bancarie a garanzia della consegna all'acquirente degli immobili che vende.
(07/08/2004 - Roberto Cataldi)

In evidenza oggi:
» Assegni familiari: dal 1° aprile domande solo online
» Non basta una canna per il reato di guida in stato di alterazione
» Alienazione parentale: l'unica vittima il bambino
» Assegno di divorzio: in arrivo la riforma
» Nota di trascrizione in ritardo? Pignoramento inefficace
Newsletter f t in Rss