Sei in: Home » Articoli

SOS inquinamento atmosferico: nuovi limiti alle emissione di agenti inquinanti

Per arginare l’inquinamento atmosferico a causa di emissioni di biossido di zolfo, ossidi di azoto, composti organici volatili ed ammoniaca e il problema dell'ozono nell'atmosfera sono stati recentemente varati due provvedimenti attuativi di altrettante direttive europee. Il primo decreto legislativo (n.171 del 21 maggio 2004), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 16 luglio 2004, detta i "limiti nazionali di emissione di alcuni inquinanti atmosferici" ed è entrato in vigore il 31 luglio 2004. Il secondo provvedimento riguardante l’ozono nell’atmosfera, mira a limitare la presenza di tali sostanze inquinanti nell’aria e sul suolo, nonchè a prevenire fenomeni di acidificazione ed eutrofizzazione ed è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.
(10/08/2004 - Roberto Cataldi)

In evidenza oggi:
» Assegni familiari: dal 1° aprile domande solo online
» Alcoltest inattendibile: quando l'automobilista va assolto
» Assegno di divorzio: in arrivo la riforma
» Inps: tutti i chiarimenti sul reddito di cittadinanza
» Patenti: cambiano i certificati medici
Newsletter f t in Rss