Sei in: Home » Articoli

Differimento al 31 ottobre per gli sfratti

Un decreto legge che verrà presentato domani al Consiglio dei Ministri conterrà un articolo che di fatto differisce gli sfratti per gli inquilini disagiati al 31 ottobre prossimo. Il differimento si rende necessario per rendere attuabili la sottoscrizione delle fome contrattuali e di incentivazione previste dal ministro Lunardi e scatterà a semplice richiesta dell'inquilino.

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(11/07/2004 - Media Italia)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF