Sei in: Home » Articoli

Differimento al 31 ottobre per gli sfratti

Un decreto legge che verrà presentato domani al Consiglio dei Ministri conterrà un articolo che di fatto differisce gli sfratti per gli inquilini disagiati al 31 ottobre prossimo. Il differimento si rende necessario per rendere attuabili la sottoscrizione delle fome contrattuali e di incentivazione previste dal ministro Lunardi e scatterà a semplice richiesta dell'inquilino.

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(11/07/2004 - Media Italia)

In evidenza oggi:
» Autovelox: multe tutte nulle
» Decreto fiscale è legge
» Cassazione: bigenitorialità non vuol dire tempi uguali coi figli
» Legge 104: congedo straordinario anche al figlio non convivente
» RcAuto, pagare a rate non conviene
Newsletter f g+ t in Rss