Sei in: Home » Articoli

Nuova disciplina per la pesca marittima

Con D.Lgs. 26 maggio 2004, n. 153 è stata disciplinata l'attività di pesca marittima, in attuazione della legge 7 marzo 2003, n. 38. Coloro che intendono esercitare la pesca marittima professionale e gli imprenditori ittici che esercitano la pesca marittima devono conseguire l'iscrizione al pertinente registro dei pescatori marittimi istituito presso le Capitanerie di porto. Il sistema di controllo sulle attività di pesca sportiva e di pesca subacquea professionale è disciplinato con il regolamento da emanarsi entro un anno dalla data di entrata in vigore del provvedimento.

(D.Lgs. 26/05/2004, n.153, G.U. 23/06/2004, 145)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(01/07/2004 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Successioni: dal 1° gennaio 2019 solo online
» Assegno mantenimento figli naturali: quale reato per chi non lo versa?
» Gratuito patrocinio: se il ricorso inammissibile addio compenso all'avvocato
» Bollette gas: dal 1 gennaio prescrizione ridotta a 2 anni
» Cane senza guinzaglio nel cortile del condominio: cosa si rischia

Newsletter f g+ t in Rss