Sei in: Home » Articoli

Il ministro del lavoro interviene sulle nuove Agenzie

Condividi
Seguici

Con circolare del 23 giugno 2004 il Ministro del lavoro ha fornito alcuni chiarimenti sulle Agenzie per il lavoro, istituite con D.Lgs. n. 276 del 2003 e disciplinate, in particolar modo per quanto riguarda l'iscrizione all'albo dal D.M. 23 dicembre 2003. In particolare si sottolinea che, per la richiesta di iscrizione all'lbo, le Agenzie dovranno presentare un documento analitico che descriva il modello organizzativo specificando le unità presente sul territorio, il personale e le strutture a disposizione. Viene ribadito inoltre il divieto di cedere a terz, anche a titolo non oneroso, le attività, o parte di esse, soggette ad autorizzazione.

(Ministero del lavoro e delle politiche sociali, Circ. 23/06/2004)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(29/06/2004 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Cassazione: figlia affidata al padre se la mamma è troppo permissiva
» Il diritto come sentimento: aperitivo culturale a Roma

Newsletter f t in Rss