Sei in: Home » Articoli

Istituito il Fondo di garanzia per il credito al consumo

Condividi
Seguici

Con D.M. 22 dicembre 2003 il Ministro delle attività produttive ha dato il via ad alcune iniziative a vantaggio dei consumatori in attuazione dell'art. 148, comma 1, della legge 23 dicembre 2000, n. 388 che ha disposto la destinazione a tali iniziative delle entrate derivanti dalle sanzioni amministrative irrogate dall'Autorità garante della concorrenza e del mercato. Il provvedimento istituisce un Fondo di garanzia finalizzato ad agevolare l'accesso al credito al consumo da parte dei nuclei familiari con un reddito complessivo (ISEE) non superiore ai 15.000 euro.

(Ministero delle attività produttive, D.M. 22/12/2003, G.U. 23/06/2004, 145)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(27/06/2004 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Cassazione: niente mantenimento se la ex è giovane e il matrimonio dura poco
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Ryanair (ancora) nuove regole per i bagagli a mano
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Cassazione: nulla la notifica dell'atto al familiare non convivente

Newsletter f t in Rss