Sei in: Home » Articoli

Diventare mediatore europeo con i tirocini a Strasburgo e Bruxelles

Fino al 30 aprile, c'č la possibilitā di presentare domanda per partecipare ai tirocini per diventare mediatori europei
European ombudsman
Per chi fosse interessato a una carriera di respiro internazionale farā certo piacere sapere che, fino al 30 aprile, c'č la possibilitā di presentare domanda per partecipare ai tirocini per diventare mediatori europei.

Il mediatore europeo č una figura istituzionale che, d'ufficio o sulla base delle denunce dei cittadini o delle imprese dell'UE, indaga sui casi di cattiva amministrazione (ad esempio abuso di potere, inadempimenti, irregolaritā procedurali) e di violazione di diritti umani (come disparitā di trattamento) da parte dei organi e istituzioni dell'UE.

I requisiti per poter presentare la propria candidatura sono:
- il possesso di un diploma di laurea in Giurisprudenza;
- la conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell'UE e padronanza di una seconda. E' richiesta anche l'approfondita conoscenza della lingua inglese e del francese;
- la cittadinanza europea.

I tirocini hanno inizio due volte l'anno (dal 1° settembre e dal 1° gennaio) e durano dai 4 ai 12 mesi; entro il 30 aprile vanno presentate le domande per i tirocini che avranno inizio dal prossimo 1° settembre.

La sede di lavoro č a Bruxelles o a Strasburgo, a seconda delle esigenze organizzative.


(21/04/2015 - G.C.)
In evidenza oggi:
» Registrare le conversazioni viola il diritto alla riservatezza
» Notifica cartella via pec: illegittima senza firma digitale
» Carabinieri, concorso per 2.000 posti
» Avvocati: il vademecum sulla privacy
» Pensioni: via la Fornero e tagli a quelle d'oro


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss