Sei in: Home » Articoli

Diventare mediatore europeo con i tirocini a Strasburgo e Bruxelles

Fino al 30 aprile, c'è la possibilità di presentare domanda per partecipare ai tirocini per diventare mediatori europei
European ombudsman
Per chi fosse interessato a una carriera di respiro internazionale farà certo piacere sapere che, fino al 30 aprile, c'è la possibilità di presentare domanda per partecipare ai tirocini per diventare mediatori europei.

Il mediatore europeo è una figura istituzionale che, d'ufficio o sulla base delle denunce dei cittadini o delle imprese dell'UE, indaga sui casi di cattiva amministrazione (ad esempio abuso di potere, inadempimenti, irregolarità procedurali) e di violazione di diritti umani (come disparità di trattamento) da parte dei organi e istituzioni dell'UE.

I requisiti per poter presentare la propria candidatura sono:
- il possesso di un diploma di laurea in Giurisprudenza;
- la conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell'UE e padronanza di una seconda. E' richiesta anche l'approfondita conoscenza della lingua inglese e del francese;
- la cittadinanza europea.

I tirocini hanno inizio due volte l'anno (dal 1° settembre e dal 1° gennaio) e durano dai 4 ai 12 mesi; entro il 30 aprile vanno presentate le domande per i tirocini che avranno inizio dal prossimo 1° settembre.

La sede di lavoro è a Bruxelles o a Strasburgo, a seconda delle esigenze organizzative.


(21/04/2015 - G.C.)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Arriva la dichiarazione Iva precompilata e l'obbligo della fattura elettronica tra privati
» Il concorso di colpa nel processo penale
In evidenza oggi
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobileTassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF