Sei in: Home » Articoli

Elezioni del parlamento europeo: disposizioni per gli italiani residenti nell'UE

Con DD.MM. 4 giugno 2004 il Ministro dell'interno ha dettato alcune disposizioni in materia elettorale ai fini della votazione per l'elezione dei membri del Parlamento europeo per gli italiani residenti nei paesi dell'Unione europea. I provvedimenti disciplinano le modalità per l'istituzione delle sezioni elettorali e per la designazione della relativa sede, le modalità di svolgimento di propaganda elettorale, le operazioni riguardanti la costituzione e il funzionamento dei seggi elettorali e la data e l'orario per la votazione determinati sulla base dell'ora locale.

(Ministero dell'interno, D.M. 04/06/2004, G.U. 07/06/2004, 131)

(Ministero dell'interno, D.M. 04/06/2004, G.U. 07/06/2004, 131)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(12/06/2004 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Avvocati: perché portano la toga nera?
» Avvocati matrimonialisti, boom di matrimoni tra over70 e badanti
» Processo civile telematico: serve l'attestazione di conformità per la copia cartacea della notifica via Pec
» Avvocati: dal 1° marzo comunicazione telematica per gli adempimenti di lavoro
» Divorzio: quando la moglie deve restituire il 50% delle rate del mutuo pagate per intero dal marito?


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss