Sei in: Home » Articoli

Cassazione: rami protesi sul fondo altrui

La Corte di Cassazione con sentenza 4361/2002 ha affermato che non è possibile acquistare per usucapione il diritto di far protendere i rami degli alberi del proprio fondo su quello del confinante. Questo perché, rileva la Corte, l'art. 896 c.c. riconosce espressamente al proprietario del fondo sul quale i rami si addentrano il potere di costringere il vicino a tagliarli in qualunque tempo.
(03/05/2002 - Avv.Francesca Romanelli)
In evidenza oggi:
» Negoziazione assistita: niente contributo unificato
» Anche l'avvocato negligente va pagato
» Avvocati: assicurazione professionale anche per i praticanti
» Conto corrente gratis in vigore
» Usura: le Sezioni Unite sulla commissione di massimo scoperto


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss