Sei in: Home » Articoli

CNA: 5 miliardi di euro è il costo della burocrazia a carico di piccole e medie imprese

L'Italia è tra i peggiori Paesi al mondo per peso della burocrazia e carico fiscale.
burocrazia carteggio stress mobbing
L'Italia è tra i peggiori Paesi al mondo per peso della burocrazia e carico fiscale. A queste conclusioni è giunta la Confederazione nazionale delle imprese artigiane che evidenzia, in un recente studio condotto su 2400 imprese, come ammonti a cinque miliardi di euro il costo complessivo della burocrazia a carico delle piccole e medie imprese italiane
A titolo esemplificativo, per 4,5 milioni di piccole imprese la macchina burocratica ha un costo di 1 euro ogni 10 minuti, di 6 euro all'ora e di 48 euro per ogni giorno lavorativo. Oltre la metà delle imprese analizzate reputa del tutto inadeguato il livello di informatizzazione della p.a soprattutto in considerazione della scarsa capacità di interagire in via telematica con l'operatore pubblico.

L'Italia occupa solo il 56esimo posto nella graduatoria dei Paesi dove è facile fare impresa: per la Cna le criticità maggiori riguardano le tempistiche per l'ottenimento dei permessi di costruire e per arrivare ad una sentenza passata in giudicato quando è in gioco l'esecuzione dei contratti.
Anche per quanto concerne la burocrazia legata all'adempimento degli obblighi fiscali, il pagamento delle tasse sottrae 269 ore annue (contro le 110 ore del Regno Unito) all'attività di impresa: significativo è il fatto che l'Italia, in una classifica mondiale, si collochi al 141esimo posto dal punto di vista delle regole fiscali e sia considerata sotto questo angolo visuale un Paese inospitale.
(11/11/2014 - G.C.)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF