Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Compatibilità tra l'attività di lavoro autonomo e l'iscrizione nelle liste di mobilità

Il lavoratore autonomo può continuare ad essere iscritto nelle liste di mobilità e conserva il diritto all'indennità prevista, occorre, però nello stesso tempo, che il legislatore individui la soglia oltre la quale viene meno la funzione sostitutiva del reddito dell'indennità stessa. E' questo il principio espresso dalla Corte di cassazione con una recente sentenza depositata il 1 aprile u.s.

(Cassazione Civile, Sent. 01/04/2004, n.6463)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(18/04/2004 - Media Italia)

In evidenza oggi:
» Il decreto ingiuntivo lo farà l'avvocato?
» Cassazione: bisogna fermarsi sempre allo stop anche a strada libera
» Nuova tassa auto per il 2019
» Riforma processo civile: il no degli avvocati
» Carta d'identit elettronica anche alle Poste
Newsletter f g+ t in Rss