Sei in: Home » Articoli

Responsabilitą contrattuale dell?ente ospedaliero

La responsabilitą dell'Ente ospedaliero nei confronti dei pazienti ricoverati ha natura contrattuale anche per quanto attiene al comportamento dei propri medici dipendenti. Lo ha ribadito la Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent. 4400/2004) richiamanto due precedenti pronunce (Cass. n. 7336 del 1998 e n. 4152 del 1995 e precisando che "E' irrilevante in questa sede stabilire se detta responsabilitą sia conseguenza dell'applicazione dell'art 1228 c.c., per cui il debitore della prestazione, che si sia avvalso dell'opera di ausiliari, risponde anche dei fatti dolosi o colposi di questi ovvero del principio di immedesimazione organica, per cui l'operato del personale dipendente di qualsiasi ente pubblico ed inserito nell'organizzazione del servizio determina la responsabilitą diretta dell'ente medesimo, essendo attribuibile all'ente stesso l'attivitą del suo personale".
Leggi il testo della sentenza
(16/04/2004 - Roberto Cataldi)
Le pił lette:
» In vigore il reddito di inclusione: fino a 485 euro al mese
» Addio definitivo alla Siae
» Giardini e terrazzi privati: al via il bonus verde del 36%
» Come funziona la rottamazione "bis" delle cartelle
» Responsabilitą medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
In evidenza oggi
Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderireAssicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF