Sei in: Home » Articoli

Rideterminazione delle graduatorie nelle scuole

Condividi
Seguici

Nella seduta dello scorso 2 aprile, il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto-legge recante "Disposizioni urgenti per assicurare l'ordinato avvio dell'anno scolastico 2004-2005". In base a tale provvedimento, l'Amministrazione potrà dunque rideterminare le graduatorie permanenti delle diverse categorie di personale docente della scuola e conseguentemente procedere alle 15.000 assunzioni già autorizzate per l'anno scolastico 2004-2005 entro il 31 luglio di quest'anno. Tra le altre cose, il decreto prevede che l'ultimo scaglione delle graduatorie permanenti, dove sono iscritti i docenti che hanno conseguito l'abilitazione a seguito del superamento di concorso ordinario o riservato ed i docenti diplomati nelle Scuole di specializzazione per l'insegnamento secondario che via via conseguono l'abilitazione, venga rideterminato sulla base di una nuova tabella di valutazione.
(09/04/2004 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» INI-PEC valido e attendibile: la Cassazione corregge il tiro
» La colf in nero incastra il datore di lavoro con le foto

Newsletter f t in Rss