Al Dipartimento per le Pari Opportunità, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, si è insediata la nuova Commissione, presieduta dal Ministro per le Pari Opportunità, e che è composta da 25 donne commissario, rappresentanti vari settori della Società. Si va dal settore imprenditoriale al volontariato, alle associazioni sindacali e femminili. Il principale compito della Commissione è quello di fornire, al Ministro per le Pari Opportunità, una consulenza e supporto tecnico-scientifico nell'elaborazione e nell'attuazione delle politiche di pari opportunità tra uomo e donna. Il fine della Commissione è quello di valutare delle modifiche normative che consentano di rimuovere ogni forma di discriminazione nei confronti delle donne e di inoltre quello di curare la raccolta, l'analisi e l'elaborazione di dati allo scopo di verificare lo stato di attuazione delle politiche di pari opportunità nei vari settori della vita politica.

Condividi
Feedback

In evidenza oggi: