Sei in: Home » Articoli

Organizzazione uffici del Ministro delle comunicazioni

Il Consiglio dei Ministri del 5 marzo 2004 ha approvato un regolamento di organizzazione del Ministro delle comunicazioni. Il provvedimento in sostanza disciplina le funzioni degli uffici di diretta collaborazione del Ministro delle Telecomunicazioni. La novitą pił rilevante rispetto alla disciplina attualmente vigente riguarda la migliore definizioni delle funzioni ci Capo di Gabinetto che coordina la intera attivitą di supporto degli uffici di diretta collaborazione. Prevede inoltre come prerogativa del Ministro la nomina di 2 vice capi del Gabinetto di cui uno scelto tra i dirigenti di uffici di livello dirigenziale generale del Ministero. Il provvedimento poi introduce alcune modifiche alla disciplina organizzativa del servizio di controllo interno diminuendo di 4 unitą il contingente del servizio in modo da assicurare una migliore razionalizzazione della spesa e una pił efficace distribuzione del personale.
Infine il provvedimento aumenta di quattro unitą il contingente complessivo degli uffici di diretta collaborazione.
(23/03/2004 - Roberto Cataldi)
Le pił lette:
» In vigore il reddito di inclusione: fino a 485 euro al mese
» Addio definitivo alla Siae
» Giardini e terrazzi privati: al via il bonus verde del 36%
» Come funziona la rottamazione "bis" delle cartelle
» Responsabilitą medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
In evidenza oggi
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
Responsabilitą medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitariaResponsabilitą medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF