Sanità e rimborsabilità dei medicinali antistaminici

Condividi
Seguici

E' stata pubblicata sulla G.U. del 29 febbraio scorso, l'Ordinanza del Ministero della Salute che riammette al rimborso i farmaci antistaminici efficaci per il trattamento dei sintomi delle patologie allergiche su base stagionale. Con questa decisione quindi gli antistaminici rientrano all'interno del Prontuario Farmaceutico Nazionale. Si tratta di specialità medicinali la cui prescrizione è limitata ai pazienti affetti da patologie su base allergica di grado medio e grave (rinocongiuntivite allergica stagionale, orticaria persistente non vasculitica) che necessitano di trattamenti prolungati, vale a dire superiori a sessanta giorni.
(18/03/2004 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Non è offesa dire al collega "non sei un vero avvocato"
» Spetta sempre ai genitori pagare per i figli maleducati

Newsletter f t in Rss