Sei in: Home » Articoli

Regole per la dismissione del patrimonio immobiliare pubblico

Il Ministero per i Beni e le Attivitą Culturali, di concerto con l'Agenzia del Demanio, ha emanato un decreto (pubblicato sulla G.U. del 3 marzo scorso) contenente le regole per la verifica dell'interesse culturale dei beni immobiliari di utilitą pubblica. Il provvedimento stabilisce i criteri e le modalitą per la predisposizione e la trasmissione degli elenchi e delle schede descrittive dei beni immobili di pertinenza delle PA oggetto di verifica relativamente alla sussistenza dell'interesse artistico, storico, archeologico ed etnoantropologico. Il Decreto obbliga inoltre ogni PA interessata, alla verifica sui propri beni e alla compilazione di una dettagliata modulistica sul sito internet del Ministero per i Beni e le Attivitą Culturali, comprensiva di notizie sul bene, documentazione fotografica e planimetrie.
(16/03/2004 - Avv.Cristina Matricardi)
Le pił lette:
» Pensioni donne: arriva la riduzione fino a 2 anni per chi ha figli
» Isee precompilato: obbligatorio da settembre 2018
» Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
» Documenti: per quanto tempo vanno conservati?
» Il TFR in busta paga - Guida con fac-simile di richiesta
In evidenza oggi
Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderireAssicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF