Lui fa carriera nel corso della separazione? L'ex moglie puo' rivendicare, con successo, piu' soldi nell'assegno di divorzio. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione nell'occuparsi della vicenda di due ex coniugi abruzzesi in lite appunto per l'assegno divorzile. A Lucia S. inizialmente il Tribunale di Vasto aveva negato l'assegno che le veniva invece accordato dalla Corte d'appello di L'Aquila nella misura di mille euro mensili alla luce del fatto che l'ex marito, Massimo D., quando la separazione era gia' in atto e dunque la coppia non conviveva piu', aveva 'fatto carriera', assumendo la carica di consigliere regionale.
Condividi
Feedback

(04/02/2004 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Coronavirus: stop agli incontri tra padre e figlio residenti in comuni diversi
» Sospensione del mutuo: ecco il modello