Sei in: Home » Articoli

Istituito il centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie

Nella Gazzetta Ufficiale del 22 gennaio 2004, è stato pubblicato il Decreto Legge relativo a "Interventi urgenti per fronteggiare emergenze sanitarie e per finanziare la ricerca nei settori della genetica molecolare e dell'alta innovazione". Il provvedimento si era reso necessario per fronteggiare la situazione sanitaria attuale, con particolare riferimento alle malattie trasmissibili emergenti, al riacutizzarsi della SARS e dalla straordinaria urgenza di adottare idonei interventi nei settori della prevenzione e controllo di tali malattie, della ricerca nella genetica molecolare, nell'oncologia e nel bioterrorismo.
Tra le novità di rilevante importanza evindenziamo l'istituzione, presso il Ministero della Salute, del Centro Nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie con analisi e gestione dei rischi, soprattutto quelli legati a malattie infettive e diffusive e al bioterrorismo.
(29/01/2004 - Avv.Cristina Matricardi)

In evidenza oggi:
» Avvocati e privacy: basta una sola informativa
» Le norme anti-divano del reddito di cittadinanza
» Curriculum vitae: guida alla redazione con fac-simile
» La guida in stato di ebbrezza
» Esami avvocato, praticante ricorre e gli abbassano il voto, il Cds conferma
Newsletter f g+ t in Rss