Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

INAIL: incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro

appalti operaio lavoro licenziamento infortuni

Nella Gazzetta Ufficiale n. 298 del 20 dicembre 2013 è stato pubblicato l'Avviso pubblico 2013 dell'INAIL in merito agli "Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro".

I soggetti destinatari dei contributi sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura e sono ammessi a contributo i progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie: 1) progetti di investimento: 2) progetti di responsabilità sociale e per l'adozione di modelli organizzativi; 3) progetti per la sostituzione o l'adeguamento di attrezzature di lavoro messe in servizio anteriormente al 21 settembre 1996 con attrezzature rispondenti ai requisiti di cui al Titolo III del decreto legislativo 81/2008 s.m.i. e di ogni altra disposizione di legge applicabile in materia.  

L'entità delle risorse destinate dall'INAIL per l'anno 2013 è di complessivi 307.359.613 euro, ripartiti in budget regionali in funzione del numero degli addetti e del rapporto di gravità degli infortuni e pubblicati nei rispettivi Avvisi regionali, secondo la tabella riportata nel Comunicato dell'Istituto.   

Il finanziamento - precisa l'Inps - è costituito da un contributo, in conto capitale, pari al 65% delle spese sostenute dall'impresa per la realizzazione del progetto, al netto dell'IVA, nei termini stabiliti dagli Avvisi regionali.   

La domanda deve essere presentata in modalità telematica, con successiva conferma tramite Posta Elettronica Certificata, come specificato negli Avvisi regionali e, a partire dal 21 gennaio 2014, sul sito www.inail.it - Servizi on line, le imprese avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro, attraverso un percorso guidato, di inserire la domanda di contributo con le modalità indicate negli Avvisi regionali.  

Gli Avvisi regionali con i relativi allegati - si legge nela comunicato - sono pubblicati sul sito dell'Istituto nella sezione: Inail in caso di/Incentivi per la sicurezza/Bando 2013. (www.inail.it/internet/default/INAILincasodi/Incentiviperlasicure zza/Bando Isi2013/index.html)   

(24/12/2013 - L.S.)
In evidenza oggi:
» Costi occulti nella telefonia mobile: come difendersi?
» Affido condiviso: sì alla shared custody dei figli
» Privacy: da oggi in vigore il Gdpr, ecco la guida per gli avvocati
» Amministratore di condominio in giudizio senza l'autorizzazione assembleare
» Privacy: da domani al via Gdpr in tutta Ue


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss