Sei in: Home » Articoli

Incidenti stradali "da stress": responsabilitÓ del datore di lavoro.

La Cassazione con Sentenza n. 5/2002 ha riconosciuto la responsabilitÓ del datore di lavoro nei sinistri stradali che vedono coinvolti i propri dipendenti e che siano imputabili al fattore stress legato all?attivitÓ lavorativa. Secondo la Corte il fondamento della responsabilitÓ va ricercato in primo luogo nel disposto di cui all?art. 2087 c.c. che impone all?imprenditore di adottare tutte le misure idonee atte a garantire e tutelare l?integritÓ fisica dei propri dipendenti. Il lavoratore dovrÓ per˛ dimostrare il nesso di causalitÓ che lega il fattore stressante lavorativo all?incidente subito.
(11/04/2002 - Avv.Cristina Matricardi)
Le pi¨ lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilitÓ
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Arriva la dichiarazione Iva precompilata e l'obbligo della fattura elettronica tra privati
» Il concorso di colpa nel processo penale
In evidenza oggi
Cassazione: la telefonata registrata Ŕ una prova e pu˛ essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata Ŕ una prova e pu˛ essere utilizzata in giudizio
Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobileTassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF