Sei in: Home » Articoli

Nuove per la sicurezza sulle piste da sci

La Commissione Industria e Istruzione del Senato, il 17 dicembre scorso, in via definitiva, ha approvato la legge sulle sicurezza per lo sci. Il nuovo provvedimento prevede l'obbligo del casco sugli sci per i minori di 14 anni, sia nello sci alpino che per lo snowboard. Le sanzioni previste vanno da un minimo di 30 Euro a un massimo di 150 Euro. Tra le più importanti novità evidenziamo inoltre l'obbligo per tutti gli sciatori di mantenere una velocità congrua rispetto alle proprie capacità, alla difficoltà del tracciato, alle condizioni del terreno e a quelle metereologiche, l'obbligo di rispettare la precedenza negli incroci nonché quello di soccorrere eventuali sciatori in difficoltà. Infine, le nuove disposizioni stabiliscono che gli sciatori dovranno mantenere una direzione che consenta loro di evitare collisioni o interferenze con sciatori che si trovano a valle.
Per gli inadempienti sono previste sanzioni molto salate; sul comportamento degli sciatori e dei gestori vigileranno gli organi della Polizia, del Corpo Forestale dello Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.
(29/12/2003 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Il modello per la comparsa conclusionale
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Documenti: per quanto tempo vanno conservati?
» Regime probatorio: cosa cambia con la legge concorrenza
In evidenza oggi
Cassazione: niente usura sopravvenutaCassazione: niente usura sopravvenuta
Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tantoAffido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF