Sei in: Home » Articoli

Nuove per la sicurezza sulle piste da sci

La Commissione Industria e Istruzione del Senato, il 17 dicembre scorso, in via definitiva, ha approvato la legge sulle sicurezza per lo sci. Il nuovo provvedimento prevede l'obbligo del casco sugli sci per i minori di 14 anni, sia nello sci alpino che per lo snowboard. Le sanzioni previste vanno da un minimo di 30 Euro a un massimo di 150 Euro. Tra le più importanti novità evidenziamo inoltre l'obbligo per tutti gli sciatori di mantenere una velocità congrua rispetto alle proprie capacità, alla difficoltà del tracciato, alle condizioni del terreno e a quelle metereologiche, l'obbligo di rispettare la precedenza negli incroci nonché quello di soccorrere eventuali sciatori in difficoltà. Infine, le nuove disposizioni stabiliscono che gli sciatori dovranno mantenere una direzione che consenta loro di evitare collisioni o interferenze con sciatori che si trovano a valle.
Per gli inadempienti sono previste sanzioni molto salate; sul comportamento degli sciatori e dei gestori vigileranno gli organi della Polizia, del Corpo Forestale dello Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.
(29/12/2003 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Multe fino a 425 euro per chi getta rifiuti dal finestrino
» Decreto dignità: il testo e i contenuti
» Guida legale sulla responsabilità disciplinare dei magistrati
» Assegno di mantenimento: detrae solo chi versa
» Processo civile: le decisioni "a sorpresa" del giudice

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss