Acconto Iva e riversamento all'erario

Condividi
Seguici

Con provvedimento 5 dicembre 2003, l'Agenzia delle entrate ha determinato lemodalità di riversamento all'erario dell'acconto dell'imposta sul valore aggiunto del mese di dicembre 2003. I versamenti effettuati a titolo di acconto sull'Iva nei giorni 23, 24 e 29 dicembre 2003 devono essere riversati all'erario entro le 14,50 del 31 dicembre 2003. I concessionari e le banche dovranno poi trasmettere in via telematica entro il 7 gennaio 2004 i dati relativi ai versamenti effettuati.

(Agenzia delle entrate, Provv. 05/12/2003, G.U. 12/12/2003, 288)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(18/12/2003 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Cassazione: sms e e-mail fanno piena prova in giudizio
» Multe anche al conducente se il passeggero non mette il casco o la cintura
» Il contratto di comodato - guida con fac-simile
» Il licenziamento orale
» Il padre mantiene la figlia avvocato non ancora autosufficiente

Newsletter f t in Rss