Sei in: Home » Articoli

Al 2,5% il tasso di interesse legale

Con D.M. 1 dicembre 2003 il Ministro dell'economia e delle finanze ha fissato al 2,5% il tasso per gli interessi legali di cui all'art. 1284 del codice civile con decorrenza dal 1 gennaio 2004. Il tasso degli interessi legali determinato in base al rendimento medio annuo lordo dei titoli di stato di durata non inferiore ai 12 mesi e del tasso di inflazione annuo.

(Ministero dell'economia e delle finanze, D.M. 01/12/2003, G.U. 10/12/2003, 286)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(13/12/2003 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Costi occulti nella telefonia mobile: come difendersi?
» Affido condiviso: s alla shared custody dei figli
» Privacy: da oggi in vigore il Gdpr, ecco la guida per gli avvocati
» Amministratore di condominio in giudizio senza l'autorizzazione assembleare
» Privacy: da domani al via Gdpr in tutta Ue


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss