Sei in: Home » Articoli

Più trasparenza finanziaria per le imprese pubbliche

Con D.Lgs. 11 novembre 2003, n. 333 è stata data attuazione alla direttiva 2000/52/CE relativa alla trasparenza delle relazioni finanziarie tra gli Stati membri e le loro imprese pubbliche, nonchè alla trasparenza finanziaria all'interno di talune imprese. La trasparenza verrà assicurata tramite la documentazione relativa alle assegnazioni di risorse pubbliche operate dai poteri pubblici direttamente alle imprese pubbliche interessate o tramite imprese pubbliche od enti finanziari e relativa all'utilizzazione effettiva di tali risorse pubbliche. I dati relativi alle assegnazione delle risorse dovranno poi essere conservati e messi a disposizione della Commissione europea.

( D.Lgs. 11/11/2003 , n. 333 , G.U. , 27/11/2003 , n. 276 )

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(29/11/2003 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Cassazione: la fattura non è prova ma mero indizio
» Facebook: reato di diffamazione aggravata anche per chi commenta
» Agenzia Entrate: al via il concorsone per 650 funzionari
» Nessun reato per i cani che abbaiano tutta la notte
» Si può licenziare il lavoratore in malattia?


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss