Sei in: Home » Articoli

Più trasparenza finanziaria per le imprese pubbliche

Con D.Lgs. 11 novembre 2003, n. 333 è stata data attuazione alla direttiva 2000/52/CE relativa alla trasparenza delle relazioni finanziarie tra gli Stati membri e le loro imprese pubbliche, nonchè alla trasparenza finanziaria all'interno di talune imprese. La trasparenza verrà assicurata tramite la documentazione relativa alle assegnazioni di risorse pubbliche operate dai poteri pubblici direttamente alle imprese pubbliche interessate o tramite imprese pubbliche od enti finanziari e relativa all'utilizzazione effettiva di tali risorse pubbliche. I dati relativi alle assegnazione delle risorse dovranno poi essere conservati e messi a disposizione della Commissione europea.

( D.Lgs. 11/11/2003 , n. 333 , G.U. , 27/11/2003 , n. 276 )

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(29/11/2003 - Media Italia)

In evidenza oggi:
» Condominio: il convegno di StudioCataldi.it a Roma
» Famiglia: i modelli per la redazione degli atti
» Divorzio: niente assegno all'ex moglie scansafatiche
» Reddito di cittadinanza, "nuove strette anti furbetti"
» Processo civile telematico: nulle le notifiche all'indirizzo Ini-Pec?
Newsletter f t in Rss