Sei in: Home » Articoli

Più trasparenza finanziaria per le imprese pubbliche

Con D.Lgs. 11 novembre 2003, n. 333 è stata data attuazione alla direttiva 2000/52/CE relativa alla trasparenza delle relazioni finanziarie tra gli Stati membri e le loro imprese pubbliche, nonchè alla trasparenza finanziaria all'interno di talune imprese. La trasparenza verrà assicurata tramite la documentazione relativa alle assegnazioni di risorse pubbliche operate dai poteri pubblici direttamente alle imprese pubbliche interessate o tramite imprese pubbliche od enti finanziari e relativa all'utilizzazione effettiva di tali risorse pubbliche. I dati relativi alle assegnazione delle risorse dovranno poi essere conservati e messi a disposizione della Commissione europea.

( D.Lgs. 11/11/2003 , n. 333 , G.U. , 27/11/2003 , n. 276 )

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(29/11/2003 - Media Italia)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Arriva la dichiarazione Iva precompilata e l'obbligo della fattura elettronica tra privati
» Il concorso di colpa nel processo penale
In evidenza oggi
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobileTassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF