La prima sezione civile della Corte di Cassazione ( sentenza 16/10/03 n.15485) ha stabilito che il tutore di un minore deve essere considerato "parte" nel procedimento di adozione e deve quindi essere ascoltato, e non soltanto consultato, su richiesta sia di chi si oppone sia di chi richiede di adottare il minorenne sotto tutela.

Condividi
Feedback

(18/11/2003 - Avv.Francesca Romanelli)
In evidenza oggi: