Sei in: Home » Articoli

Il Garante per la privacy denuncia azienda alla Magistratura

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter 27 ottobre / 2 novembre 2003) ha reso noto di aver denunciato alla Magistratura il titolare di una azienda operante nel settore delle arti grafiche per aver continuato ad inviare e-mail pubblicitarie indesiderate nonostante fosse stato destinatario di un provvedimento di blocco dell'uso illecito dei dati, impartito dalla stessa Autorità, e per non aver fornito informazioni, nonostante la specifica richiesta, sull'origine dei dati, sull'avenuta cessazione degli illeciti e sui nominativi dei responsabili del trattamento dei dati personali eventualmente designati. Nel provvedimento l'Autorità ha inoltre ribadito che durante il periodo del cd. "blocco", al titolare è consentita la sola conservazione dei dati con esclusione di ogni altro tipo di operazione.
(19/11/2003 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Arriva la dichiarazione Iva precompilata e l'obbligo della fattura elettronica tra privati
» Il concorso di colpa nel processo penale
In evidenza oggi
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobileTassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF